C’è una vetrina, quella piccola, quella dietro, avete capito quale dico, che è una favola. Ogni volta una diversa, ci si perde un sacco di tempo a osservare tutto perché è come guardare un libro illustrato, pieno di particolari. La stessa cosa succede quando si entra. Ogni angolo ha qualcosa d’interessante. E’ il negozio di Valeria.

In passato si è occupata di servizi educativi per l’infanzia, l’amore per i libri, nato in gioventù, ha fatto il resto. Valeria ha aperto il suo spazio per giovani lettori, e l’ha chiamata Libreria Start.

Inizia quindi la sua gestione della libreria. Ha ben chiaro il percorso che vuole intraprendere. Educare i bimbi alla lettura, far scoprire loro mondi nuovi, attraverso laboratori, incontri con gli autori, con disegnatori di favole, svolgere attività che coinvolgano le scuole, laboratori d’inglese. Qui si organizzano incontri, dove si leggono favole, a chi non piace sentire leggere una favola. La mente di Valeria è un libro ancora da scrivere, nascono in continuazione idee nuove.

Il negozio ha un sottotitolo, “libreria per giovani lettori” e, in effetti, le letture partono dalla prima infanzia, per arrivare ai sedici anni. Dalle fiabe illustrate, ai pop up, dai tridimensionali ai grandi classici, dai racconti famosi e quelli appena pubblicati.

Ci sono, anche, giochi che stimolano la creatività o educativi, che Valeria sceglie con cura e attenzione (e da qui si capisce che un po’ bambina è rimasta anche lei). Ci sono i giochi da tavolo portatili, belli e utili perché si possono portare a casa dai nonni o dagli amici, per giocare con loro. Ci sono delle casette che solo a guardarle si vorrebbe tornare bambini, per poterci giocare, hanno stanze arredate di tutto punto, compresi i soprammobili, bellissime. Ci sono giochi, in legno di vari tipi, e chiodini colorati. E vogliamo parlare delle bottiglie della tranquillità ? ci si rasserena solo a guardarle.

Qui si può entrare, anche se, i sedici anni, si sono compiuti da un po’ di tempo, perché è un luogo magico, ed è forse l’unica possibilità che abbiamo per, almeno un attimo, tornare ancora bambini.

 

error: Il contenuto è protetto!